Raffaele Grimaldi

Composer, pianist and conductor

BIOGRAFIA

Raffaele Grimaldi [Siano (SA) 10/11/1980] 

Compositore, pianista e direttore d’orchestra. Cresciuto in  Svizzera dove ha intrapreso gli studi musicali, si è  successivamente diplomato in pianoforte con Carmen Romano e composizione con Lucia Ronchetti, presso il conservatorio “G. Martucci” di Salerno, con il massimo dei voti. Nel 2009 ottiene inoltre il diploma di alto perfezionamento in composizione con il massimo dei voti presso l'Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma, sotto la guida del M° Ivan Fedele. E’ risultato vincitore e segnalato di molti concorsi nazionali ed internazionali di pianoforte e di composizione, fra gli altri:

Valentino Bucchi, International competition (Roma) 2005; Progetto giovani compositori, (Forlì - Milano) 2007, (presidente di giuria Giacomo Manzoni);  International composition competition Toru Takemitsu 2009, giuria Helmut Lachenmann (Tokyo - Japan); FORUM 2010 - MUSIQUE ET VIDÉO D'ART (10th International Forum for Young Composers - NEM, Nouvel Ensemble Moderne); Reading Session 2010 -Die 45 Internationalen Ferienkurse für Neue Musik Darmstadt; Gaudeamus Music Week 2011, Amsterdam (The Netherland); Wiener Konzerthaus's International composing competition 2012 - "Towards the Next 100 Years" (Vienna - Austria); 34th Frederic Mompou International Award (Barcellona, Spagna).

Ha seguito le masterclass di  Salvatore Sciarrino, Tristan Murail, Brian Ferneyhough, Georges Aperghis, Michael Jarrell, Marco Stroppa, Hugues Doufourt, Yan Maresz, Bruno Mantovani.

Le sue composizioni sono state eseguite in Europa (Italia, Francia, Olanda, Spagna, Inghilterra, Albania, Svezia, Grecia, Svizzera, Austria, Germania), negli USA (New York, Boston, Des Moines), in Giappone (Tokyo), in Russia (Mosca), in Australia (Melbourne) e radio-trasmesse da emittenti quali  Radio Rai International, NRN-FM Japanese National Radio, Radio-Canada, Ö1 - Radio Österreich 1, Sveriges Radio P2, Taukay Radio, VPRO RADIO, Concertzender Radio, RADIO 4 eigentijds (Olanda), e Rai Radio 3 ed eseguite da orchestre come la Tokyo Philarmonica Orchestra, l’Orchestre Nationale de Lorraine, Orchestra e coro del Teatro San Carlo, insiemi cameristici come il Klangforum Wien, l'Ensemble Recherche, i Neue Vocal Solisten di Stuttgart, Ensemble Studio for new music Moscow, VocaalLAB Amsterdam,  l’Ensemble Algoritmo, il quartetto Prometeo, Amsterdam Collage Ensemble, Ensemble Transmission, FontanaMix Ensemble, l’Aleph ensemble, il Monesis ensemble, l’Interensemble, solisti come Mario Caroli, Valentina Coladonato, Simone Beneventi, Ann Cravero,  Matteo Cesari, Francesco Filidei, Erik Carlson, Franz Josef Hauser e dirette da direttori di assoluto spessore come Zsolt Nagy, Tetsuji Honna,  Marco Angius, Jacques Mercier, Flavio Emilio Scogna, Frank Wörner, Philippe Nahon, Clement Power. 

Ha inoltre svolto attività di ricerca musicologica presso il teatro San Carlo di Napoli, ottenendo una borsa di studio nel 2005. E' stato selezionato dall’IRCAM (Parigi) per il Cursus 1 in composizione e musica elettronica per il 2008/ 09, ottenendo inoltre la residenza artistica presso la Citè Internationale des Arts.

Suona regolarmente sia come pianista solista che come camerista, esibendosi in prestigiose sale e festival (fra le quali Roma, Napoli, Milano, Parigi, Barcellona, Vienna, Budapest, Stoccarda) con formazioni di vario genere, eseguendo sia autori classici che contemporanei oltre a proprie composizioni.

Negli anni 2008 e 2009 è inoltre stato ricercatore presso la Mèdiathéque Mahler di Parigi, svolgendo un progetto di ricerca grazie all'European Placement su un fondo dedicato alla musica di Iannis Xenakis.

Nel giugno 2008 il POGAS (Ministero per le politiche giovanili e attività sportive), il GAI (Associazione per il circuito dei Giovani Artisti Italiani)e il PARC (Direzione generale per la qualità e tutela del paesaggio, l’architettura e arti contemporanee del Ministero per i Beni e le Attività culturali) gli conferiscono la borsa di studio MOVIN’UP 2008 a sostegno della sua attività di compositore per l’estero.

Raffaele Grimaldi è stato borsista presso L'Accademia di Francia a Roma -Villa Medici (Prix de Rome) nel 2014/15 e compositore in residenza con l'ensemble Aleph - L'Arbresle (Francia) nel 2008, il Nouvel Ensemble Moderne - Montreal (Canada) nel 2010, presso la Schloss Solitude Akademie di Stuttgart (Germania) nel 2010/2011, alla Fondazione Spinola-Banna per l'arte di Torino nel 2011 e ha ricevuto commissioni da enti e festival prestigiosi come il teatro San Carlo di Napoli, Festival Acanthes, Associazione Nuova Consonanza, Festival Valle d'Itria, Fondazione Spinola-Banna, Xenia Ensemble & Studio for new Music Moscow, Hameln 2012 Jubileum, Rudolf Eberle Foundation, Ensemble Ex-Novo, Biennale di Venezia.

Ha tenuto conferenze e presentazioni dei suoi lavori presso importanti istituzioni internazionali quali l'università di Montreal, l'università di Torino, la Schloss Solitude Akademie di Stoccarda, il conservatorio Tschaikovsky di Mosca, il conservatorio di Utrecht.

Da svariati anni collabora con lo scrittore e filosofo Diego Giordano, col quale ha prodotto numerosi lavori di teatro musicale.

Le sue composizioni sono pubblicate da Raitrade (Roma) e Suvini-Zerboni (Milano).

Coltiva con particolare interesse la pittura, la poesia e la filosofia.

Attualmente Raffaele Grimaldi è docente presso il Conservatorio di musica "G. Martucci" di Salerno e risiede a Parigi.

Scrive sul blog www.nuthing.eu di cui è co-fondatore.

 

© www.raffaelegrimaldi.com